Piano strategico

Il Piano strategico del Rotary fornisce la struttura base per garantire il nostro futuro e assicurare che il Rotary sia riconosciuto come un'organizzazione rispettabile e dinamica che s'impegna ad avanzare le comunità di tutto il mondo.

Il Piano strategico del Rotary si evolve con le aspirazioni dei Rotariani. I risultati emersi da sondaggi e gruppi di discussione tra i soci e dal lavoro delle commissioni contribuiscono a formare il quadro di questo piano strategico, ovvero del percorso che ci permetterà di realizzare i nostri sogni.

A giugno, il Consiglio centrale del RI e gli Amminstratori della Fondazione Rotary hanno approvato una nuova dichiarazione sulla visione per l'organizzazione:

“Crediamo in un mondo dove tutti i popoli, insieme, promuovono cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità vicine, in quelle lontane, in ognuno di noi”.

La nuova visione ci aiuta a definire la futura via da seguire affinché il Rotary possa prosperare negli anni a venire. Essa riflette l'impatto sul mondo e sui nostri soci a cui il Rotary aspira.

Per assicurare una prospettiva imparziale durante lo sviluppo della dichiarazione sulla visione, abbiamo collaborato con Grant Thornton, un'agenzia di consulenza specializzata nella pianificazione e nella gestione del cambiamento.

Per dare forma alla visione, la Grant Thornton ha condotto sondaggi, gruppi di discussione e interviste con Rotariani, Rotaractiani, partner della Fondazione, alumni del Rotary, Gruppi d'azione rotariana e altri. "Era fondamentale che la visione fosse generata dai diversi feedback in modo da essere compresa e adottata da tutti", ha afferma Stephanie A. Urchick, Presidente della Commissione per la pianificazione strategica.

"Il nostro vivo ringraziamento va a coloro che hanno partecipato al sondaggio e ai gruppi di discussione. Il loro onesto feedback è stato inestimabile non solo per catturare il vero spirito, i valori condivisi e le priorità che costituiscono il carattere distinto dei Rotariani, ma anche per creare una ricca fonte per la prossima fase del nostro lavoro: sviluppare il piano strategico e le priorità necessarie per mettere in pratica la nostra visione", ha specificato.

Il Rotary sta delineando ulteriormente le sue priorità che costituiranno il fondamento del prossimo piano strategico. Nei prossimi mesi saranno forniti ulteriori informazioni su queste priorità e sulla strategia.