Rotary e Institute for Economics and Peace, nuova partnership strategica

Cosa s'intende quando parliamo di pace? È possibile misurare la quiete? Quali sono le condizioni che favoriscono la pace e come può aiutare il Rotary a crearle?

Il Rotary sta affrontando queste domande e ha creato una partnership strategica con l'Istituto per l'Economia e la Pace, leader nello studio della pace e del conflitto.

L'istituto ha introdotto un quadro concettuale sulla pace positiva, che identifica e misura gli atteggiamenti, le istituzioni e le strutture che creano e sostengono le società pacifiche. Essi includono, ad esempio, un ambiente imprenditoriale sano, un governo ben funzionante e il libero flusso di informazioni.

Attraverso questa partnership, il Rotary collaborerà con l'Istituto per creare:

  • Una piattaforma di apprendimento online, con webinar e strumenti interattivi, che i soci del Rotary e i borsisti della pace del Rotary possono usare per fare leva sulla propria esperienza. Servirà per insegnare come applicare nuovi metodi di edificazione della pace e mobilitare le comunità per affrontare le questioni alla base dei conflitti.
  • Workshop sulla pace positiva, finanziati da sovvenzioni globali e organizzati dai Rotary club di tutto il mondo, per fornire formazione sul quadro concettuale della pace positiva. L'obiettivo è di promuovere progetti su pace e risoluzione dei conflitti con basi nella comunità, con applicazioni pratiche e significative.

Questa partnership consentirà ai soci del Rotary, ai borsisti della pace e ad altri di sviluppare ed eseguire progetti di pace più potenti e promuovere la pace in modo più ampio, essenziale per soddisfare i nostri obiettivi umanitari in ogni comunità.

7-Aug-2017
RSS